1/ Antonio Vigilante, L’educazione è pace

Antonio Vigilante, L’educazione è pace. Scritti per una pedagogia nonviolenta, Edizioni del Rosone, Foggia 2014, pp. 228. ISBN: 978-88-97220-94-7. Euro 16,00.

Quarta di copertina

“L’unico modo per favorire il sorgere di future generazioni di persone giuste, vere, democratiche è quello di creare per loro fin d’ora situazioni che siano libere dall’intossicazione del falso, dalla competizione egoistica, dall’ipocrisia, dalla sopraffazione. Gran parte dell’educazione consiste nel far entrare aria pulita – moralmente, intellettualmente pulita – nelle situazioni umane.”

L’autore

Antonio Vigilante vive a Foggia, dove è nato nel 1971. Pedagogista e studioso della nonviolenza, ha pubblicato studi su Aldo Capitini (La realtà liberata. Escatologia e nonviolenza in Capitini, Edizioni del Rosone, Foggia 1999), sul pensiero nonviolento (Il pensiero nonviolento, ivi 2004) e su Gandhi (Il Dio di Gandhi. Religione, etica e politica, Levante, Bari 2009; La pedagogia di Gandhi, Edizioni del Rosone, Foggia 2010). È direttore scientifico della rivista Educazione Democratica.

Il suo blog è Spectator Novus.

Indice
Presentazione
Premessa
Educare nella pace
Educare nella società delle merci
Nonviolenza ed educazione
La situazione educativa
La scuola come sistema relazionale
La scuola del logos
Abbiamo il diritto di educare? Tolstoj e la domanda pedagogica fondamentale
Educazione e violenza in Alice Miller
Educazione e meditazione
La bellezza oltre la mente. Krishnamurti e l’educazione
Bibliografia

Padlet
Il Padlet è uno spazio assolutamente libero messo a disposizione dei lettori del libro.
Entra.

Recensioni
Recensione di Daniele Mangiola

Acquista
Acquista il libro nel sito delle Edizioni del Rosone.

 

Annunci